Go Back   Science Forums Biology Forum Molecular Biology Forum Physics Chemistry Forum > Regional Molecular Biology Discussion > Forum Chimica
Register Search Today's Posts Mark Forums Read

Forum Chimica Forum Scienza Chimica. Italian Chemistry Forum.


Biodiesel per aerei

Biodiesel per aerei - Forum Chimica

Biodiesel per aerei - Forum Scienza Chimica. Italian Chemistry Forum.


Reply
 
LinkBack Thread Tools Display Modes
  #11  
Old 09-22-2009, 12:00 PM
Soviet_Mario
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel per aerei

Alessandro ha scritto:

no, un momento, enormi in assoluto ci sta, ma in senso
relativo sono minoritarie.
Un estere metilico di un acido grasso a lunga catena,
implica sensibilmente meno del dieci per cento del peso di
metanolo, rispetto al contributo dell'acido grasso. Quindi è
l'olio il costituente usato in quantità relativamente
enormi, più che il metanolo.
Non sono certo di quale sia l'eccesso stechiometrico di
metanolo per forzare la resa della trans-esterificazione, ma
anche fosse il triplo dello stretto necessario, avremmo 3
unità carboniose contro 16, 18, 20 etc (a seconda
dell'olio), ossia non certo il costituente primario della
mistura.
Inoltre sebbene nel reattore si usi un eccesso di alcool per
forzare l'equilibrio, sicuramente (è anche agevole) il
metanolo della miscela esausta (metanolo, glicerina,
umidità) viene ridistillato e ricuperato, per cui a bilancio
netto abbiamo una unità carboniosa realmente usate per
esterificare contro tutti gli atomi della catena grassa.
Ben diverso che bruciare metanolo puro.

Cmq, a parte certi contaminanti (ad es. solforati e azotati)
non vedo grossi miglioramenti negli esteri grassi, perché è
una combustione intrinsecamente più difficile di quella
degli alcooli leggeri a C-1 o C-2



questo non te lo so dire
ciao
Soviet


Reply With Quote
  #12  
Old 09-22-2009, 12:04 PM
Soviet_Mario
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel per aerei

Alessandro ha scritto:

ma infatti, perché qualsiasi processo ancora non lanciato in
grande scala, inizialmente è comunque antieconomico, o
perchè non ci sono impianti di scala adatta (e mercato
corrispondente) o perchè gli stessi non sono ancora stati
ammortati. O perché c'è interesse a non investire nelle
migliorie. (invece si investe per rendere sfruttabili
economicamente le scisti bituminose del canada, rocce
abbondanti che di petrolio contengono quantità molto scarse
e adsorbito in forma non facilmente estraibile). L'interesse
consolidato è una variabile che qualcuno tende a
dimenticare, curiosamente


Certo, perché l'idrogenazione del CO richiede tantissimo
idrogeno, e l'idrogeno libero in natura, sulla terra, non si
trova. Con lo steam-reforming degli idrocarburi ricchi
(metano in primis) se ne ottiene molto, con una reazione
nemmeno costosissima energeticamente (è poco endotermica, e
avviene a partire dai 700-900° a seconda dei catalizzatori).

CUT all

ciao
Soviet


Reply With Quote
  #13  
Old 09-22-2009, 12:16 PM
dacodac
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel per aerei


"F. Bertolazzi" <TOGLIeset@MAIUSCOLEtdd.it> ha scritto nel messaggio
news:a9jsbt80nn28.1cy2ajae2l9e1.dlg@40tude.net...
| Soviet_Mario:
|
|| E' presto fatto: se davvero fornissero più energia di quanta impiegata,
| perché ci sarebbe bisogno di incentivi statali per i biocombustibili?
|

Bertolà: non conosci Soviet Mario: se dice numeri, intende NUMERI - i soldi
non sono numeri, sono CIFRE
))



Reply With Quote
  #14  
Old 09-22-2009, 12:23 PM
F. Bertolazzi
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel per aerei

Soviet_Mario:


Meglio di no. Se sapessi quanti soldi vengono buttati via per queste
stronzate ti si ingrosserebbe il fegato.


Più oggettivo della necessità di sovvenzionare i biocombustibili perché
energeticamente in passivo non saprei cosa citare.

Su questo NG, anni fa, se ne era parlato parecchio, portando molti dati, ma
eterogenei sia per il tipo di coltivazione, che di processo che banalmente
temporale.

Il solo fatto che rimane è quello della necessità di sovvenzioni statali.


Che è quella in cui, anziché un voto, si dà un giudizio non formalizzato
sulla bellezza di un culo? Parla come magni!


Basta che te lo credi [cit.].
Certamente non a dei normodotati edotti dei fatti.


LOL. Pensi davvero che non sia evidente che hai un'idea fin troppo chiara,
anche se puramente ideologica, della situazione?
Reply With Quote
  #15  
Old 09-22-2009, 12:24 PM
Busto Brewers
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel per aerei

> Su questo NG, anni fa, se ne era parlato parecchio, portando molti dati,

Quale NG, visto che c'è un Xpost su TRE NGs?

Tex


Reply With Quote
  #16  
Old 09-22-2009, 12:30 PM
F. Bertolazzi
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel per aerei

Soviet_Mario:


L'interesse consolidato delle case petrolifere a dare metà del fatturato a
governi loro ostili?

Altro che dietrologia qualitativa...

Comunque, da quando il petrolio è sceso sotto i 100 dollari, i paesi
costruiti in Canada intorno alla cave di schisti sono stati abbandonati.

Perché, invece di investire lì, le case petrolifere non hanno investito in
impianti altrettanto costosi per sfruttare i biocombustibili?

Perché sono stupide o perché sono brutte e cattive?
Reply With Quote
  #17  
Old 09-22-2009, 12:31 PM
F. Bertolazzi
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel per aerei

dacodac:


Ah, ok, l'avevo abbastanza localizzato, ma non osavo ancora sbilanciarmi
troppo...
Reply With Quote
  #18  
Old 09-22-2009, 12:32 PM
F. Bertolazzi
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel per aerei

Busto Brewers:


Su quello che non frequenti abitualmente.
Reply With Quote
  #19  
Old 09-22-2009, 12:42 PM
Soviet_Mario
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel per aerei

F. Bertolazzi ha scritto:

allora non citare niente


non dimostra niente. Non è termodinamica. Domani potrei
sovvenzionare un signore che soffi contro vento, ma lasciamo
stare. Inoltre, ho chiesto se qualcuno avesse dei conti,
mica li ho chiesti a te in particolare. Se non sei in grado
di fornirne te, non è un dramma. Magari capita qualcuno che
ci si sia cimentato. Gli sarò grato


Edotti è una parola grossa ... "Fatti" ancora più grossa,
dato che per fatti io intendevo proprio le cifre che
latitano. Ma non i soldi spesi : le chilocalorie o
chilojoule dei vari passaggi (dalla semina, all'aratura,
alla disinfestazione, alla raccolta, al trasporto su gomma
rotaia o nave, alla spremitura, raffinazione,
distribuzione). Per contro pure la raffineria ha un costo.
Non pretendo che sui costi dei fossili vengano inclusi i
costi occulti delle ESTERNALITA- (che includono la salute
pubblica, le operazioni di bonifica, le catastrofi tipo
exxon valdez etc), perché per ammissione di fonti
governative, gli indicatori attuali sono incompleti e
nessuna stima di tali esternalità è stata fatta
accettabilmente (e non ho citato nemmeno il global warming,
il cui costo potenziale è del tutto aleatorio da stimare)


non saprei. Onestamente non me ne frega un benemerito cazzo
di cosa sia evidente.
Io sono ecologista dichiarato, un CHIMICO ecologista. E se
non so stimare la termodinamica di un processo per
incapacità mia e incompletezza delle fonti, la mia
formazione scientifica mi costringe a non avere nessuna
posizione circa il biofuel, né contro né a favore.
Se qualcuno dimostra che è vantaggioso termodinamicamente
allora sono a favore, se qualcuno dimostra il contrario (non
con banalità del tipo che hai usato) allosa sono contrario.
Punto, non ho posizione preconcetta (e al momento non ho
alcuna posizione perché ignoro i fatti).


Eh magari fosse tutto così semplice. La mia ideologia non mi
fornisce risposte adeguate al problema. Ergo sono grato a
chiunque fornisca dati.

Per inciso, da ecologista, non sono contrario di principio
al nucleare (es. Francese e Tedesco, sull'italiano ho
infiniti dubbi e timori), e non so bene la questione
dell'efficienza dei fotovoltaici, perché non so stimare i
costi energetici di produzione e l'energia prodotta
nell'intero arco di vita. Sono abbastanza sicuro che col
tempo progrediranno, quando gli organici ci daranno dei
polimeri plastici fotoattivi di nuova generazione,
abbandonando il silicio cristallino ultrapuro. Quest'ultima
si, potrebbe essere scambiata per una posizione ideologica,
ma essendo un chimico organico mi permetto di riporre
fiducia nei ricercatori che studiano i materiali dei
polimeri fotoconduttivi.
ciao
Soviet
Reply With Quote
  #20  
Old 09-22-2009, 12:54 PM
Busto Brewers
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel per aerei

> Su quello che non frequenti abitualmente.

Ce ne sono due.

Tex


Reply With Quote
Reply

Tags
aerei , biodiesel


Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are On
Pingbacks are On
Refbacks are On

Forum Jump

Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
biodiesel marek jarzebowski Forum Chemia 0 07-09-2006 04:31 PM
Fabbricazione del biodiesel Miao Forum Chimica 7 04-11-2006 04:21 PM
biodiesel marekroszkoWYTNIJTO@vp.pl Forum Chemia 1 03-01-2006 06:25 PM
biodiesel zdzich Forum Chemia 1 07-02-2005 09:04 AM
Biodiesel S.Guido Forum Chimica 7 10-18-2003 03:00 PM


All times are GMT. The time now is 04:55 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright 2005 - 2012 Molecular Station | All Rights Reserved
Page generated in 0.17268 seconds with 16 queries