Go Back   Science Forums Biology Forum Molecular Biology Forum Physics Chemistry Forum > Regional Molecular Biology Discussion > Forum Chimica
Register Search Today's Posts Mark Forums Read

Forum Chimica Forum Scienza Chimica. Italian Chemistry Forum.


"Economie" al metanolo

"Economie" al metanolo - Forum Chimica

"Economie" al metanolo - Forum Scienza Chimica. Italian Chemistry Forum.


Reply
 
LinkBack Thread Tools Display Modes
  #1  
Old 03-01-2007, 01:07 PM
Alessandro
Guest
 
Posts: n/a
Default "Economie" al metanolo



Avrete sicuramente saputo della notizia di quel Nobel per la chimica che
propone di produrre metanolo al posto dell'idrogeno,partendo da anidride
carbonica e acqua.Tra i vantaggi,quello di essere liquido e di sfruttare le
infrastrutture esistenti a differenza dell'idrogeno,i cui costi in tal senso
ne farebbero un'alternativa discutibile,ciò permetterebbe una vera "economia
al metanolo" anzicchè all'idrogeno
Vorrei capire nei dettagli come si pensa di produrlo e se tale proposta
energeticamente ha più senso rispetto all'idrogeno (appunto dal punto di
vista del ciclo energetico)


Reply With Quote
  #2  
Old 03-02-2007, 12:18 PM
cometa luminosa
Guest
 
Posts: n/a
Default "Economie" al metanolo

On 1 Mar, 14:07, "Alessandro" <[Only registered users see links. ]> wrote:

Non avevo sentito questa notizia. Comunque il vantaggio di questo
processo sarebbe quasi soltanto quello di poter riutilizzare
l'anidride carbonica che viene prodotta dai processi di combustione e
che quindi smetterebbe di aumentare così tanto causando problemi per
effetto serra.

L'energia richiesta per trasformare CO2 e H2O in CH3OH è infatti molto
elevata, molto più di quella che si ottiene dalla combustione del
metanolo. Questa energia dove la prendiamo?

Il metanolo comunque è un ottimo combustibile per i motori a benzina:
ha un'altissimo numero di ottano e la miscella metanolo/aria ha
un'alta tonalità termica (quindi i motori sarebbero automaticamente
più potenti); inoltre l'evaporazione del metanolo sottrae una notevole
quantità di calore, permettendo così di ridurre le temperature nei
motori (a parità di tutti gli altri parametri) e quindi maggiore
affidabilità e durata.

E' poi molto pulito: le emissioni di CO, HC e particolato sono
veramente insignificanti. Sono invece più alte le emissioni di
aldeidi. Il consumo di carburante invece è più elevato.

Da ragazzo mi divertivo a far andare il motorino con miscele benzina/
metanolo (aumentando opportunamente il flusso di carburante). Era
spettacolore, oltre l'aumento di potenza, anche il fatto che il motore
girasse sempre rotondo anche senza aggiustare con precisione la
carburazione.
Bei tempi!

Reply With Quote
  #3  
Old 03-02-2007, 01:03 PM
Alessandro
Guest
 
Posts: n/a
Default "Economie" al metanolo


"cometa luminosa" <[Only registered users see links. ]> ha scritto nel messaggio
news:1172837901.100120.65270@h3g2000cwc.googlegrou ps.com...
On 1 Mar, 14:07, "Alessandro" <[Only registered users see links. ]> wrote:

processo sarebbe quasi soltanto quello di poter riutilizzare
l'anidride carbonica che viene prodotta dai processi di combustione e
effetto serra.



più precisamente se non ho capito male H2 ricavato dall'acqua (per
elettrolisi immagino)




Quanto elevata?Si può fare una stima energetica di tale processo?
il punto dello scienziato è che tale strategia è migliore di quella
dell'idrogeno,perchè anche se si usa idrogeno ricavato dall'acqua solo come
processo intermedio,si evitano tutte le perdite energetiche di
trasporto,compressione o liquefazione dell'idrogeno e si sfrutterebbero
infrastrutture intermedie

ha un'altissimo numero di ottano e la miscella metanolo/aria ha
più potenti); inoltre l'evaporazione del metanolo sottrae una notevole
motori (a parità di tutti gli altri parametri) e quindi maggiore

veramente insignificanti. Sono invece più alte le emissioni di


Perchè più elevato?
E' vero che di per sè il metanolo è tossico per
ingestione/inalazione,aspetto non trascurabile visto il suo basso punto di
evaporazione?



Reply With Quote
  #4  
Old 03-02-2007, 03:22 PM
Soviet_Mario
Guest
 
Posts: n/a
Default "Economie" al metanolo

CUT

si ... ma averne voglia :-)
basta una tabella coi dati termodinamici. Sono anche processi
già studiati, non ha molto senso riscoprirli da zero


e anche minori NOx, quindi


Può essere, si, cmq convertire la formaldeide in una marmitta
catalitica è proporzionalmente molto più facile che bruciare un
particolato o un idrocarburo. Praticamente mi aspetterei che non
ne passi indenne.


un litro di metanolo produce meno chilocalorie di un litro di
benzina, tutto lì. Anzi, tra i combustibili liquidi è tra i più
bassi come potere energetico, ma la cosa in sé non ha quella
grande rilevanza. Anzi la maggiore potenza dell'alcool metilico
(che non so poi di quanto si parli in più) probabilmente deriva
dal fatto che anche se è meno energeticamente denso, riesci a
bruciarne di più nell'unità di tempo senza che la combustione si
degradi qualitativamente (come diceva cometa, si carbura molto
meglio, alla stregua del metano che è quasi impossibile che ti
ingolfi il motore)


si, e lo è molto. Tuttavia non bolle proprio bassissimo e il
calore di evaporazione è ragionevolmente alto da far si che con
recipienti a collo stretto e altre cautele del genere, evapori
molto meno delle frazioni più leggere della benzina.
In compenso fare guarnizioni di gomma resistenti al metanolo è
più semplice che farne che durino alla benzina, quindi con
piccoli trucchi al collo del serbatoio il problema è risolto.


beh, è basso ma accettabile. Mi pare bolla sui 56, e in un
serbatoio magari coibentato non si dovrebbe arrivare oltre i 30.
Basta fare un foro di sfiato molto piccolo e la perdita è bassa.
Il metanolo a dosi molto basse è metabolizzato ragionevolmente
bene, non peggio del benzene della benzina.
ciao
Soviet
Reply With Quote
  #5  
Old 03-02-2007, 03:43 PM
cometa luminosa
Guest
 
Posts: n/a
Default "Economie" al metanolo

On 2 Mar, 14:03, "Alessandro" <[Only registered users see links. ]> wrote:


Production
Today, synthesis gas is most commonly produced from the methane
component in natural gas rather than from coal. Three processes are
commercially practiced. At moderate pressures of 1 to 2 MPa (10–20
atm) and high temperatures (around 850 °C), methane reacts with steam
on a nickel catalyst to produce syngas according to the chemical
equation:

CH4 + H2O → CO + 3 H2
This reaction, commonly called steam-methane reforming or SMR, is
endothermic and the heat transfer limitations place limits on the size
of the catalytic reactors used. Methane can also undergo partial
oxidation with molecular oxygen to produce syngas, as the following
equation shows:

2 CH4 + O2 → 2 CO + 4 H2
this reaction is exothermic and the heat given off can be used in-situ
to drive the steam-methane reforming reaction. When the two processes
are combined, it is referred to as autothermal reforming. The ratio of
CO and H2 can be adjusted by using the water-gas shift reaction,

CO + H2O → CO2 + H2,
to provide the appropriate stoichiometry for methanol synthesis.

The carbon monoxide and hydrogen then react on a second catalyst to
produce methanol. Today, the most widely used catalyst is a mixture of
copper, zinc oxide, and alumina first used by ICI in 1966. At 5–10 MPa
(50–100 atm) and 250 °C, it can catalyze the production of methanol
from carbon monoxide and hydrogen with high selectivity

CO + 2 H2 → CH3OH
It is worth noting that the production of synthesis gas from methane
produces 3 moles of hydrogen for every mole of carbon monoxide, while
the methanol synthesis consumes only 2 moles of hydrogen for every
mole of carbon monoxide. One way of dealing with the excess hydrogen
is to inject carbon dioxide into the methanol synthesis reactor, where
it, too, reacts to form methanol according to the chemical equation

CO2 + 3 H2 → CH3OH + H2O






Stechiometria: 100 grammi di ossigeno bruciano con circa 30 grammi di
benzina e 80 grammi di metanolo.




E' tossico. Più precisamente sono tossici i suoi metaboliti: acido
formico e formaldeide. Causa cecitÃ* parziale o totale ad alte
concentrazioni e morte a conc. più elevate. Un bambino dovrebbe berne
almeno 10 cc per morire. Un adulto di più ovviamente. Comunque, meglio
l'etanolo, da questo punto di vista!

Reply With Quote
  #6  
Old 03-02-2007, 03:57 PM
cometa luminosa
Guest
 
Posts: n/a
Default "Economie" al metanolo

On 2 Mar, 16:22, Soviet_Mario <[Only registered users see links. ]> wrote:
cometa luminosa ha scritto:



Si, è molto probabile.




Si, un litro di miscela stechiometrica aria/carburante genera
un'energia maggiore nel caso del metanolo rispetto alla benzina.



65°C (56 è l'acetone).

Ciao.

Reply With Quote
  #7  
Old 03-02-2007, 04:03 PM
Alessandro
Guest
 
Posts: n/a
Default "Economie" al metanolo


"Soviet_Mario" <[Only registered users see links. ]> ha scritto nel messaggio
news:cjXFh.11451$[Only registered users see links. ]...

purtroppo non ho nessuna tabella sotto mano,altrimenti ci avrei già
pensato...
processi ben studiati,sicuro?Ho navigato un pò,ma non mi sembra che nessuno
lo abbia prodotto a partire da idrogeno/acqua e CO2,quanto piuttosto da
metano



Bene quindi di per sè sembra un buon combustibile per i trasporti,anche
molto pulito.....il che non guasta




Reply With Quote
  #8  
Old 03-02-2007, 04:15 PM
Alessandro
Guest
 
Posts: n/a
Default "Economie" al metanolo


"cometa luminosa" <[Only registered users see links. ]> ha scritto nel messaggio
news:1172850237.758394.281100@64g2000cwx.googlegro ups.com...
On 2 Mar, 14:03, "Alessandro" <[Only registered users see links. ]> wrote:


Today, synthesis gas is most commonly produced from the methane
component in natural gas rather than from coal. Three processes are
atm) and high temperatures (around 850 °C), methane reacts with steam
on a nickel catalyst to produce syngas according to the chemical

This reaction, commonly called steam-methane reforming or SMR, is
endothermic and the heat transfer limitations place limits on the size
oxidation with molecular oxygen to produce syngas, as the following

this reaction is exothermic and the heat given off can be used in-situ
are combined, it is referred to as autothermal reforming. The ratio of
<CO and H2 can be adjusted by using the water-gas shift reaction,

to provide the appropriate stoichiometry for methanol synthesis.

produce methanol. Today, the most widely used catalyst is a mixture of
(50-100 atm) and 250 °C, it can catalyze the production of methanol

It is worth noting that the production of synthesis gas from methane
produces 3 moles of hydrogen for every mole of carbon monoxide, while
mole of carbon monoxide. One way of dealing with the excess hydrogen
is to inject carbon dioxide into the methanol synthesis reactor, where



Bene,ma il punto credo che sia : cmq venga prodotto l'idrogeno ed estratta
la CO2,quanta energia occorre per produrre con *questa* reazione il
metanolo?
Ti ringrazio cmq per i tuoi interventi!





Reply With Quote
  #9  
Old 03-02-2007, 04:32 PM
cometa luminosa
Guest
 
Posts: n/a
Default "Economie" al metanolo

On 2 Mar, 17:15, "Alessandro" <[Only registered users see links. ]> wrote:

cerca i deltaH di formazione di CO2, CH3OH e H2O; siano essi a,b,c
rispettivamente. Allora una mole di metanolo (32 grammi) prodotta con
quella reazione richiede l'energia b+c-a.


Reply With Quote
  #10  
Old 03-02-2007, 05:04 PM
Alessandro
Guest
 
Posts: n/a
Default "Economie" al metanolo


"cometa luminosa" <[Only registered users see links. ]> ha scritto nel messaggio
news:1172853129.339166.45020@v33g2000cwv.googlegro ups.com...

Sì,questo lo sapevo già,ma come dicevo a soviet non ho tabelle sotto mano e
sul web non saprei dove cercare.Grazie mille cmq


Reply With Quote
Reply

Tags
economie , metanolo


Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are On
Pingbacks are On
Refbacks are On

Forum Jump

Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
Metanolo Luigi Conti Forum Chimica 13 10-12-2012 11:25 AM
Produzione metanolo da Co2 atmosferica (mie conclusioni) Romeo Gigli Forum Chimica 0 05-23-2009 03:08 PM
Metanolo negli alcolici Pepe \(ex Bobby Fenolo\) Forum Chimica 0 02-13-2005 04:46 PM
viscosità miscela metanolo acqua al 20% di metanolo Matteo G.M. Forum Chimica 0 10-17-2004 01:49 PM
metanolo Forum Chimica 10 01-30-2004 03:42 PM


All times are GMT. The time now is 12:40 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright 2005 - 2012 Molecular Station | All Rights Reserved
Page generated in 0.18652 seconds with 16 queries