Go Back   Science Forums Biology Forum Molecular Biology Forum Physics Chemistry Forum > Regional Molecular Biology Discussion > Forum Chimica
Register Search Today's Posts Mark Forums Read

Forum Chimica Forum Scienza Chimica. Italian Chemistry Forum.


LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE ! - Forum Chimica

LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE ! - Forum Scienza Chimica. Italian Chemistry Forum.


Reply
 
LinkBack Thread Tools Display Modes
  #1  
Old 09-09-2006, 05:53 PM
vchemia
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !



Un saluto a tutto il news group .
Il mio post ha il duplice scopo di invitare tutti i laureati in chimica
o discipline affini a raccontare la loro esperienza riguardo l impatto
con la ricerca del lavoro e infine raccontare la mia storia in modo da
fornire una sorta di orientamento a chi in futuro dovra fare i conti
con la ricerca di lavoro dopo la laurea..
Iniziamo da me!
Sono laureato in chimica indirizzo organico da più di un anno ; ho
inviato un infinità di curriculum, e risposto a centinaia di annunci..
risultato nessuna risposta, nessun colloquio eccetto qualche offerta
per informatore medico scientifico.
Prima di conseguire il titolo non pensavo fosse cosi difficile trovare
lavoro.. anzi!
Fin dai tempi dell' iscrizione tutti; prof compresi, ripetevano che
la laurea in chimica è un ottima scelta e le possibilità di lavoro
sono molteplici e ben retribuite.
La mia esperienza personale è veramente demoralizzante... ho prestato
manodopera a titolo gratuito presso vari laboratori,stage,università
ma a tali esperienze non mi hanno portato a nulla se non scrivere
qualche misero rigo sul curriculum.
Adesso dopo più di un anno di sofferenze sono arrivato alla
conclusione che trovare lavoro occupandosi di chimica è una chimera e
le uniche proposte realmente accessibili sono quelle dell'
insegnamento (ssis) oppure informatore scientifico.
Riguardo quest'ultimo credo sia la scelta più dura ( dopo notti
insonni trascorse a studiare e dopo 18 mesi di tesi sperimentale) ma
la più sicura per dare un senso ad un titolo di studio che allo stato
attuale ha la valenza di un pezzo di carta.
Provando un ultima disperata ,voglio puntare seriamente sul nord Italia
iniziando a lavorare anche a compensi miseri.
Quale è la situazione al nord Italia?
Occorre provare oppure accettare di fare l I.S. dicendo addio alla
chimica??
Quale metodica o canale consigliereste per la ricerca di lavoro?

Credo di non essere il solo trovatosi in questa situazione quindi
chiedo consigli , dritte, ed esperienze.
Grazie!

Reply With Quote
  #2  
Old 09-10-2006, 10:38 AM
Revenge
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Comprendo le tue amarezze e aspettative non raggiunte perchè ci sono
passato pure io a suo tempo. Considera però le seguenti cose:

a) Il lavoro del chimico è più ricercato dove c'è industria quindi le
zone del nord sono più ricettive (per esempio Milano e dintorni,
Venezia/Mestre, Ferrara etc)

b) Se hai fatto la cosa per passione ed è quella la tua strada nessuna
difficoltà potrà impedirti di diventare quello che vuoi è solo
questione di tempo quindi: insistere senza scoraggiarsi

c) Un curriculum e una lettera di presentazione sono il veicolo che ti
presenta alle aziende per cui devono essere curati con intelligenza e
astuzia: il tuo messaggio non deve essere captato come: IO SONO
BRAVISSIMO, NESSUNO E' PIU' BRAVO DI ME DOVETE PER FORZA PRENDERMI, per
esempio potrebbe essere MI INTERESSA QUELLO CHE FATE E SONO SICURO DI
CRESCERE PROFESSIONALMENTE INSIEME A VOI, DO LA MASSIMA DISPONIBILITA'
PER TUTTO. Ti suggerisco di farti aiutare da uno che visualizza CV
tutti i giorni o un esperto di settore se puoi

d) Non esiste solo l' Italia, in altri paesi la tua laurea è più
rispettata per esempio OLANDA, INGHILTERRA, IRLANDA, FRANCIA, GERMANIA,
SVIZZERA dove la chimica ha un forte riscontro.

e) Masters, specializzazioni dottorati possono dare molti punti in più,
per esempio io ho fatto una specializzazione in ingegneria chimica
ambientale che mi ha dato moltissimo. In inghilterra se chiedi per un
dottorato è molto facile che te lo diano (e del resto pagato e spesato
bene)

f) quindi su con il morale preparati per la battaglia, e avanti tutta
che hai il mondo aperto

Reve


Reply With Quote
  #3  
Old 09-11-2006, 06:49 AM
Valter Ballantini
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Giusto per informazione.
Da quest'anno all'Università di Pisa esiste un corso che si chiama
"Introduzione alla professione di Chimico".

Valter
Reply With Quote
  #4  
Old 09-11-2006, 09:03 AM
Gabriele
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !


"le uniche proposte realmente accessibili sono quelle dell'
insegnamento (ssis)

si è come un multilevel , impari chimica e poi....la insegni a un altro che
poi....la insegnerà
a sua volta a un altro .....
Nessuno fa il chimico , ma molti chimici così lavorano e la chimica viene
studiata!

Interessante fenomeno ...


Reply With Quote
  #5  
Old 09-13-2006, 08:19 AM
Albert Ruggi
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Hai pensato di andare all'estero?

Reply With Quote
  #6  
Old 09-13-2006, 08:19 AM
Albert Ruggi
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Hai pensato di andare all'estero?

Reply With Quote
  #7  
Old 09-13-2006, 12:27 PM
Andrew Next
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !


"vchemia" <[Only registered users see links. ]> ha scritto nel messaggio
news:1157824393.089252.24140@i42g2000cwa.googlegro ups.com...
[...]
[...]

hai chiesto anche a cantine sociali e aziende vinicole varie?

E' pur vero che ogni azienda ha il suo chimico e di solito uno basta e
avanza, ma c'e' piu' richiesta di quel che si creda.



Reply With Quote
  #8  
Old 09-13-2006, 12:55 PM
piccolachimica
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !


Albert Ruggi ha scritto:


Chi si risente! Avrei da chiederti un paio di cose. La tua mail è
valida? Fammi sapere se posso scriverti.

Ciao, Sara

Reply With Quote
  #9  
Old 09-13-2006, 03:49 PM
Busto Brewers
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Ciao.
Posto che molto dipende dalla zona (a me mi hanno telefonato da un'azienda
ieri a 4 anni dalla laurea e senza che abbia mandato curricola in giro), hai
provato a dare un'occhiata qui?
[Only registered users see links. ]
Certo, non è il massimo, ma è un buon punto di partenza. Almeno ti pagano.

In bocca al lupo
Tex


Reply With Quote
  #10  
Old 09-13-2006, 08:12 PM
Giovanni Buti
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

La mia esperienza?

laureato nel 1999, per un paio d'anni ho collaborato nel laboratorio presso
il quale ho dato la tesi, nel frattempo mi sono fatto alcune esperienze, non
interessanti remunerativamente ma molto da un punto di vista professionale.
Ho avuto l'accesso ad un dottorato, pagato male e nel frattempo (nei ritagli
di tempo) ero entrato in contatto con una multinazionale (niente CV o altro,
solo un po' di "c..o" rispondendo ad un annuncio). Oggi, a 7 anni (quasi)
dalla laurea, mi ritrovo a gestire 6 laboratori in Italia (petrolchimici,
chimico-tessili, radioelettrico).
Nei limiti del possibile mi è possibile fare ricerca ed imparare cose nuove,
gestire problematiche e risolvere problemi. Come diceva il mio professore,
che esagerava sempre, i chimici si dividono nettamente in:

Chimici da banco
Chimici da gestione

Validi entrambi, utili entrambi. Se non avessi validi chimici da banco al
mio fianco non sarei un chimico da gestione. Secondo me devi capire, prima,
la tua strada. Io l'ho capita mentre davo la mia tesi e, con molto fortuna,
sono riuscito a seguirla.

La mia esperienza non è meglio o peggio di altre. E' solo un dato oggettivo
che spero ti possa aiutare.

Ciao

giovanni


Reply With Quote
Reply

Tags
chimica , laurea , lavoroincertezze


Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are On
Pingbacks are On
Refbacks are On

Forum Jump

Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
seconda laurea in ingegneria chimica cirano76 Forum Chimica 0 09-29-2008 01:37 PM
Corso di Laurea in Chimica università Federico II di Napoli sgviti Forum Chimica 2 10-25-2006 05:30 PM
Chimica e Lavoro IndecisoUni Forum Chimica 0 02-21-2006 08:22 AM
Appello non-OT (forse IT) : insegnamento della chimica e riforme Soviet_Mario Forum Chimica 1 03-13-2005 02:55 PM
Consiglio per acquisto libro Chimica Analitica Strumentale SunRex Forum Chimica 2 11-30-2004 03:10 PM


All times are GMT. The time now is 08:43 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright 2005 - 2012 Molecular Station | All Rights Reserved
Page generated in 0.17151 seconds with 16 queries