Go Back   Science Forums Biology Forum Molecular Biology Forum Physics Chemistry Forum > Regional Molecular Biology Discussion > Forum Chimica
Register Search Today's Posts Mark Forums Read

Forum Chimica Forum Scienza Chimica. Italian Chemistry Forum.


LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE ! - Forum Chimica

LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE ! - Forum Scienza Chimica. Italian Chemistry Forum.


Reply
 
LinkBack Thread Tools Display Modes
  #11  
Old 09-14-2006, 08:03 PM
vchemia
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !


Cari amici, colleghi vi ringrazio sentitamente per aver preso parte a
questo forum e soprattutto per aver postato la vostra esperienza ed i
vostri suggerimenti.
Devo dire mi sono tornati assai utili soprattutto per coltivare qualche
speranza.
Ho visitato il sito di federchimica (grazie Busto Brewers ) ed oltre a
trovare molte opportunità di stage , ho ottenuto gli indirizzi di
parecchie industrie piccole e medie alle quali vorrei proporre una mia
candidatura.
Spero di non perdermi in un altro anno di gavetta gratuita e spero
soprattutto di riuscire a fare IL CHIMICO!

A presto!

Reply With Quote
  #12  
Old 09-15-2006, 08:48 AM
Albert Ruggi
Guest
 
Posts: n/a
Default LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Un altro indirizzo utile (specialmente se vuoi andare all'estero, per
quanto piu' raramente escano anche offerte per l'Italia) e'

[Only registered users see links. ]

Ciau!

Albert


vchemia ha scritto:


Reply With Quote
  #13  
Old 07-07-2009, 03:01 PM
Pipette Filler
Points: 12, Level: 1 Points: 12, Level: 1 Points: 12, Level: 1
Activity: 0% Activity: 0% Activity: 0%
 
Join Date: Jul 2009
Posts: 4
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Default Re: LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Ciao Thread,

Mi auguro che tu abbia adesso un lavoro in Italia da Chimico oppure che se all' estero ti stia realizzando professionalmente.

Lascio questo per eventuali altri laureati in Chimica da poco o per chi conseguirà il titolo a breve.

Le opportunità lavorative nel mondo della Chimica italiana sono prevalentemente per periti, CTFini e I grandissimi Ing. Chimici, l'80% dei quali si occupa di commerciale.

Il lavoro per Chimici è localizzato nelle regioni del Nord, Lombardia e Piemonte in prevalenza, gli stipendi sono tanto quanto per pagare affitto e carburante auto eventualmente.

Ai colloqui di lavoro c'è sempre qualcuno che per qualche motivo ha già dei contatti e quindi il 95% di possibilità di vincere la selezione...e un sacco di altre cose che vi risparmio per non deprivervi troppo.

Non dovrei dirvele io queste cose ma onestamente andrebbero fatte presenti ogni anno alle matricole, che sono comunque sempre meno perchè siamo un paese troppo vecchio per cogliere il cambiamento noi.....anni luce distanti dal nord europa.

Ciao
Reply With Quote
  #14  
Old 07-09-2009, 09:40 PM
Pipette Filler
Points: 12, Level: 1 Points: 12, Level: 1 Points: 12, Level: 1
Activity: 0% Activity: 0% Activity: 0%
 
Join Date: Jul 2009
Posts: 4
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Default Re: LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Reve,

Tutto quello che hai scritto corrisponde molto molto poco alla realtà, dalle zone dei vecchi petrolchimici a cui fai riferimento dove lavorano in prevalenza Ing. Chimici al fatto che 1000 sterline al mese in UK per un PhD siano dei gran soldi o che qualcuno per studiare ti paghi le spese, assolutamente falso, ma che film hai visto ??
Reply With Quote
  #15  
Old 11-09-2009, 03:26 PM
Pipette Filler
Points: 216, Level: 4 Points: 216, Level: 4 Points: 216, Level: 4
Activity: 0% Activity: 0% Activity: 0%
 
Join Date: Nov 2009
Posts: 2
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Default Re: LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Anche io laureata in Chimica, da un mese. Ma già molta amarezza. Se volessi andare all'estero come dovrei muovermi? Dove possoavere informazioni in merito?
Reply With Quote
  #16  
Old 02-08-2010, 10:16 PM
Pipette Filler
Points: 216, Level: 4 Points: 216, Level: 4 Points: 216, Level: 4
Activity: 0% Activity: 0% Activity: 0%
 
Join Date: Nov 2009
Posts: 2
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Default Re: LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Ciao Giovanni! In che zona d'Italia operi? Io mi sono laureata da tre mesi a Torino, vedo un futuro troppo grigio davanti a me; nessun gancio, nessun colloquio, solo lavori da barista e cameriera.. Eppure ho tanta voglia di fare, di imparare! Consigli?
Reply With Quote
  #17  
Old 04-25-2010, 09:53 PM
Pipette Filler
Points: 22, Level: 1 Points: 22, Level: 1 Points: 22, Level: 1
Activity: 0% Activity: 0% Activity: 0%
 
Join Date: Apr 2010
Posts: 1
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Default Re: LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

Chimica

L'ho amata fin dalle scuole medie, poi alle superiori e infine all'università. Sognavo da piccolo di fare lo scienziato. Ho raggiunto il massimo della soddisfazione durante la tesi, in laboratorio. Che bello, che sogno, finalmente la ricerca...
Laureato, avrei voluto ardentemente rimanere in università, ma sapete come funziona, pochi posti, peraltro già assegnati prima dei concorsi, quindi che fare se in mente hai l'idea di farti una famiglia e se non puoi permetterti di dipendere fino a 30 anni dalla mamma e dal papa' ?

Lascia perdere il sogno di una vita e cerca lavoro...

Un chimico ? Chi vuole un chimico ?
Ho risposto anche a chi cercava periti !!!

Si !!! Ho trovato lavoro e ci sono stato per 11 anni. Non vi dico quanta chimica e che soddisfazioni economiche...

Ho deciso di cambiare lavoro poco fa, quando mi si è presentata una occasione interessante e vi giuro l'ho fatto anche "per qualche dollaro in più". E la chimica ancora meno, sempre meno...
Dico a mia moglie che se vuole contattarmi dove lavoro, di lasciare un messaggio in segreteria telefonica, perchè spengo il cervello quando entro in azienda alle 8:00 la mattina e lo riaccendo la sera alle 17:00, quando esco.

La chimica ? Quella che ci propina il periodico "Il chimico Italiano", dov'è ?
Se sono l'unico a provare quel che provo ogni mattina andando al lavoro, e sono certo di non esserlo, scusatemi anzi insultatemi e ditemi di stare zitto !!!

Sta di fatto che mi sento tradito dalla chimica, ci credevo, ho dato tanto...

Markov
Reply With Quote
  #18  
Old 05-06-2010, 11:23 PM
Pipette Filler
Points: 89, Level: 1 Points: 89, Level: 1 Points: 89, Level: 1
Activity: 0% Activity: 0% Activity: 0%
 
Join Date: May 2010
Posts: 3
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Default Re: LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

era meglio che non avessi mai trovato questo forum..............se già prima ero incertissimo adesso.......!!!!dopo avere letto ,anche se poche ,tutte le vostre esperienze mi è quasi passata la voglia del tutto di continuare i miei studi!!! a pensare tutte queste notti buttate e che dovrei buttare ancora...a pensare di stare a sprecare la mia gioventù per poi essere un futuro disoccupato fallito!!!NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!!!!a pensare che tutti mi consigliavano di intraprendere la strada del chimico industriale proprio perchè siamo pochi di noi, e quindi ci dovrebbe essere più speranza di lavoro!!ma chi melo fa fare'???ormai sto perdendo sempre più speranza...
Reply With Quote
  #19  
Old 06-03-2010, 07:31 AM
Pipette Filler
Points: 312, Level: 6 Points: 312, Level: 6 Points: 312, Level: 6
Activity: 0% Activity: 0% Activity: 0%
 
Join Date: Jun 2010
Posts: 3
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Default Re: LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

ragazzi.. non iscrivetevi più a facoltà scientifiche in italia... all'estero non so com'è precisamente, ma nello stivale la situazione è davvero deprimente.
quando già alle superiori vi dicevano si è in pochi, il lavoro si trova e ben retribuito... beh tutte menzogne per far girare il sistema.
Io sono un chimico, laureato nel 99... soddisfazioni poche, ho spesso avuto responsabili semplicemente diplomati, o nel caso migliore ho lavorato in ambienti fortemente nepotistici e antiquati. Con la laurea si fa a malapena il lavoro da perito di 20 anni fa.. se si riesce ad entrare in un laboratorio... e che laboratori ! la chimica italiana al massimo è la cromatografia o l'infrarosso.. ma lo sviluppo metodi è sempre meglio farlo fare al perito, mica al laureato, che va a fare il campionamento. Sempre che non vi piacca il 'lavoro' da informatore scientifico o stare attaccati al telefono per fare il commerciale (ma credete che tratterete di chimica? vi fanno fare pure gli acquisti sulle biro e i secchi).
E' una vergogna assoluta, un sistema fallimentare... se non avete conoscenze politiche, non avete un genitore che sia imprenditore o un massone scappate assolutamente... salvatevi voi che siete in tempo !!!
Reply With Quote
  #20  
Old 06-07-2010, 01:02 PM
Pipette Filler
Points: 89, Level: 1 Points: 89, Level: 1 Points: 89, Level: 1
Activity: 0% Activity: 0% Activity: 0%
 
Join Date: May 2010
Posts: 3
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Default Re: LAUREA IN CHIMICA E LAVORO...INCERTEZZE !

ciao visto che ogni tanto allora qualcuno risponde qui sopra.......ti volevo chiedere qualche informazione sulla tua esperienza poichè non ho mai avuto la possibilità di incontrare un chimico che lavorasse al di fuori dell'uni.....laureandoti nel 99 penso che avrai moltissima esperienza su questo campo,quindi ti volevo chiedere ma in realtà che lavoro si può fare?oltre a fare il ricercatore o l'informatore scientifico come dici tu?e poi è necessario laurearsi con il max ed in corso per avere qualche possibilità di un posticino?cioè io ho intrapreso questa strada,ma se devo essere sincero ancora non ho capito cosa sto facendo e cosa mi aspetterà dopo,lasciando tutto al destino!!!
Reply With Quote
Reply

Tags
chimica , laurea , lavoroincertezze


Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are On
Pingbacks are On
Refbacks are On

Forum Jump

Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
seconda laurea in ingegneria chimica cirano76 Forum Chimica 0 09-29-2008 01:37 PM
Corso di Laurea in Chimica università Federico II di Napoli sgviti Forum Chimica 2 10-25-2006 05:30 PM
Chimica e Lavoro IndecisoUni Forum Chimica 0 02-21-2006 08:22 AM
Appello non-OT (forse IT) : insegnamento della chimica e riforme Soviet_Mario Forum Chimica 1 03-13-2005 02:55 PM
Consiglio per acquisto libro Chimica Analitica Strumentale SunRex Forum Chimica 2 11-30-2004 03:10 PM


All times are GMT. The time now is 02:06 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright 2005 - 2012 Molecular Station | All Rights Reserved
Page generated in 0.17965 seconds with 16 queries