Go Back   Science Forums Biology Forum Molecular Biology Forum Physics Chemistry Forum > Regional Molecular Biology Discussion > Forum Chimica
Register Search Today's Posts Mark Forums Read

Forum Chimica Forum Scienza Chimica. Italian Chemistry Forum.


Biodiesel

Biodiesel - Forum Chimica

Biodiesel - Forum Scienza Chimica. Italian Chemistry Forum.


Reply
 
LinkBack Thread Tools Display Modes
  #1  
Old 10-15-2003, 01:39 AM
S.Guido
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel



Ho provato a fare del biodiesel usando olio usato alcol etilico e soda
caustica come catalizzatore sono riuscito ad ottenere un liquido meno denso
dell'olio di partenza ma in piccola quantità inoltre ho avuto difficolta a
separarlo da una sostanza solida penso glicerolo.
posso usare la distillazione per separare le due sostanze?
la sostanza solida è glicerolo?
nella preparazione ho mescolato olio etanolo e soda caustica per otto ore mi
potete dare delle dritte per ottenere dei risultati migliori?
come siprepara industrialmente?

Grazie per la vostra attenzione.


Reply With Quote
  #2  
Old 10-15-2003, 08:47 AM
Busto Brewers
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel



Il glicerolo è liquido.

Tex


--
Posted via Mailgate.ORG Server - [Only registered users see links. ]
Reply With Quote
  #3  
Old 10-15-2003, 01:32 PM
Soviet_Mario
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel


S.Guido <[Only registered users see links. ]> wrote in message
8y1jb.8803$[Only registered users see links. ]...

benché in alcune tecniche, vedi la GC (ma le quantità in gioco sono
miserrime) si solga definire catalizzatore l'idrossido di sodio, esso è, in
realtà un PROMOTORE di idrolisi, e in quanto tale è efficente nel
saponificare i grassi ma per nulla nel transesterificare.
Ora il fatto che una quantità esigua di soda ben anidra in metanolo ben
anidro, per questioni di equilibri, si traducano in sodio metossido (vero
catalizzatore di transesterificazione) e poca acqua, è un altro paio di
maniche.
Ma questa tecnica è adeguata al trattamento di campioni piccoli dove la
velocità di conversione è circa ininfluente.

Per una transesterificazione in gran massa, userei un catalizzatore acido
(tipo il cloridrico o il solforico, che tanto poi viene estratto nelle fasi
acquose se fai dei lavaggi per neutralizzare e/o togliere il glicerolo di
mezzo.
Se proprio devi usare un catalizzatore basico, ti consiglierei un poco di
calce viva perfettamente secca, che in alcool etilico (anche non anidro !)
non genera acqua e che origina un po' di calcio etossido catalitico (oltre
all'idrossido insolubile che dovrai filtrare)


curiosità : come lo hai capito ? hai misurato la densità ?


non credo : penso si tratti dei saponi di sodio degli acidi grassi,
inevitabilmente prodotti dall'idrolisi base promossa invece che dalla
transesterificazione che volevi tu.


impossibile, è un liquido
E' anche pressoché indistillabile a pressione ambiente, siccome bolle sopra
i trecento gradi (con parziale degradazione)

Devi allontanarlo semplicemente lavando più volte con semplice acqua, tanto
il tuo fuel vi è insolubile.

mi

* usare alcool più anidro (non il denaturato, cmq, che contenendo traccianti
anche azotati e solforati ti darebbe un combustibile abb. schifoso)
* catalizzatore più adeguato (tipo usare un acido forte oppure etossido di
sodio o potassio puri, preparati a parte)
* operare a temperatura un po' più alta
* agitare meglio

Ciao
Soviet-Mario

P.S. cmq non è questo che si intende per BIODIESEL (che è un fuel ottenuto
da semplice spremitura di semi oleosi adatti a fornire un combustibile
diretto). Quello che tu vuoi fare è un recupero di olii non adatti di per se
stessi, rendendoli adatti (cmq non è una cattiva idea, se hai tanti olii
usati ! Io li brucerei nelal stufa impregnando il legno, se ne avessi).



Reply With Quote
  #4  
Old 10-15-2003, 03:45 PM
altrui
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel


"Soviet_Mario" <pasquale__esposito@infinito.it> ha scritto nel messaggio
news:bmjiai$3p6$1@newsread.albacom.net...
Quello che tu vuoi fare è un recupero di olii non adatti di per se

....un solo appunto....il plurale di olio è oli e non olii inezia
grammaticale...non odiarmi


Reply With Quote
  #5  
Old 10-16-2003, 07:34 PM
altrui
Guest
 
Posts: n/a
Default [OT] olii & oli [per perdere tempo]



solo

Confermo ( o meglio, lo fa una grammatica della Garzanti):
Le parole terminanti in -io se sono 'piane' come "pendìo" (accento sulla
penultima)hanno il plurale con una doppia i, se 'sdrucciole' come "figlio",
e il nostro olio,(accento sulla terz'ultima) hanno il plurale con una
singola i.
Ciao
Luca


Reply With Quote
  #6  
Old 10-16-2003, 10:37 PM
Soviet_Mario
Guest
 
Posts: n/a
Default [OT intergalattico] olii & oli [per perdere tempo]


mbaudino <[Only registered users see links. ]> wrote in message
bmmpr5$odt$[Only registered users see links. ]...

qualcuno mi aveva detto che la contrazione della doppia i era uno dei rari
casi in italiano in cui si sarebbe dovuto usare la i singola coll'eccento
circonflesso. Ma non so se sia vero.

Poi io di fatto, come plurale di MICIO (gatto), scrivo addirittura MICII
(che pronuncio con una specie di "ij" russa strascicatissima)

E ora sono tutti cavoli vostri a stracciare questo record di OT ! eh he he
Ciao
Soviet-Gatto

Milano,
solo


Reply With Quote
  #7  
Old 10-17-2003, 10:32 PM
S.Guido
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel

Grazie per la tua spiegazione.

Quindi la sostanza solida (quasi) dovrebbe essere il risultato della
saponificazione se è così è avvenuta la reazione inversa a quella che
desideravo.

L'errore forse è che dopo aver fatto stare in agitazione olio, etanolo e
soda caustica lasciavo il tutto a riposare e quindi in presenza di soda
caustica avveniva la saponificazione.

Per quando riguarda il lavaggio se ho capito bene si sfrutta il fatto che il
glicerolo è solubile in acqua mentre il biodisel no quindi si può separare
il tutto perchè il biodisel gallegia sulla soluzione acqua-glicerolo (o il
contrario dipende dalle densità)

scusami o sbagliato, volevo dire un liquido meno viscoso

per quando riguarda la densita invece penso che questo liquido, che ho
ottenuto è più denso dell'olio di partenza, perchè travasandolo in una
bottiglietta che non avevo asciugato bene si sono formate delle goccie di
acqua che gallegiavano su questo liquido, invece nel caso dell'olio penso
che l'acqua avrebbe dovuto stare sul fondo.



Reply With Quote
  #8  
Old 10-18-2003, 03:00 PM
Soviet_Mario
Guest
 
Posts: n/a
Default Biodiesel


S.Guido <[Only registered users see links. ]> wrote in message
H5_jb.10077$[Only registered users see links. ]...

cmq vedo che vuoi perseverare .....

il

si, però, hai idea di cosa significa separare una simile miscela in presenza
di abbondante sapone (tensioattivo) ?
L'emulsione ti farà sputare i sorci verdi, se non trovi il modo di
sgonfiarla.
cmq auguri
Ciao
soviet



Reply With Quote
Reply

Tags
biodiesel


Thread Tools
Display Modes

Posting Rules
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is On
Smilies are On
[IMG] code is On
HTML code is Off
Trackbacks are On
Pingbacks are On
Refbacks are On

Forum Jump

Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
Biodiesel per aerei Alessandro Forum Chimica 88 10-19-2009 03:32 PM
Most People Will Never Know About Biodiesel Joe Fischer Physics Forum 7 11-27-2006 01:50 AM
Most People Will Never Know About Biodiesel Bob Eld Physics Forum 1 11-21-2006 05:42 AM
Most People Will Never Know About Biodiesel SJC Physics Forum 0 11-21-2006 05:19 AM
Fabbricazione del biodiesel Miao Forum Chimica 7 04-11-2006 04:21 PM


All times are GMT. The time now is 11:33 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Copyright 2005 - 2012 Molecular Station | All Rights Reserved
Page generated in 0.15773 seconds with 16 queries